Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio – Crotone, non perdere l’entusiasmo, ma servono rinforzi immediati

Calcio – Crotone, non perdere l’entusiasmo, ma servono rinforzi immediati

“Il primo tempo si è iniziato discretamente bene, baricentro alto, gestione della palla per cercare i giusti varchi. Dobbiamo adattarci a questa nuova categoria, è diversa dalla serie B. Bisogna mantenere l’entusiasmo, non è possibile abbattersi per una realtà come la nostra, per poter essere competitivi bisogna fare molto di più e soprattutto completare l’organico”. Raccoglie un pò tutto in queste poche battute rilasciate a fine gara mister Nicola. In effetti, pur essendo matricola e con la certezza che per tanti l’esordio nella massima serie abbia giocato un brutto scherzo dal punto di vista emotivo, si doveva e si poteva fare di più. Per certi tratti di gara il Bologna è sembrato formazione nettamente superiore, una differenza che, probabilmente, con un tipo di atteggiamento differente, non sarebbe stata così netta. Prima del gol di Destro tante sono state le opportunità per i padroni di casa, troppo poco, invece, il gioco messo in evidenza dai pitagorici che hanno retto fino a quel momento grazie alle parate di Cordaz ed i due pali che hanno evitato il peggio. Ma come dice mister Nicola, una battuta d’arresto in apertura di stagione, nel contesto di un campionato nuovo e diverso, ci può stare. Quello che non è ammesso è lo scoramento e quella mancanza di entusiasmo che, invece, deve sempre accompagnare e contraddistinguere l’intero gruppo. In tutto questo è fin troppo evidente che a questo organico manchi più di qualcosa per essere completato ed in tal senso l’allenatore è stato abbastanza chiaro. Messaggio che sicuramente la società ha recepito e che si spera possa tradurlo in intervento immediato, magari ancor prima di giocare il prossimo match.