Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Modesto: “Con il Crotone una stagione fantastica. A Cosenza? Di corsa”

Calcio – Modesto: “Con il Crotone una stagione fantastica. A Cosenza? Di corsa”

Grande protagonista negli anni passati con la maglia della Reggina in serie A, straordinario calciatore per serietà, impegno e qualità, uno degli artefici della storica promozione del Crotone nella massima serie. Francesco Modesto è svincolato dal primo di luglio ed in cerca di squadra che, probabilmente a breve troverà. Lo ha intervistato Gazzetta del Sud, parlando di quello che è stato quest’anno con la maglia rossoblu pitagorica e la possibilità di indossarne un’altra, quella rossoblu del Cosenza: “La vittoria del Crotone, da crotonese, è stata la ciliegina sulla torta della mia carriera. In due anni ho centrato una salvezza ed una promozione, bella perchè inaspettata, grazie ad un gruppo di ragazzi fantastico e dai grandissimi valori calcistici e soprattutto umani. Sulla carta molte erano le squadre più forti di noi, un gap che abbiamo colmato grazie a mister Juric, con lo spirito di gruppo e la voglia di giocare, divertendoci e con sacrificio. La serie A è un salto importante per la società e per la città. Serve una programmazione ed un progetto importanti, servono strutture, un centro sportivo per gli allenamenti. C’è da lavorare moltissimo, se si riesce a rimenere in A dopo il primo anno, si farà tesoro dell’esperienza fatta. Con il Cosenza ho avuto un primo colloquio e non nascondo che mi piacerebbe moltissimo ritornarci. Il Cosenza è la prima squadra che mi ha lanciato nel calcio che conta. Ho ancora voglia di giocare, lottare, vivere il campo e lo spogliatoio. Mi piacerebbe costruire qualcosa di importante a Cosenza, è la mia seconda casa”.