Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, obiettivo: giocare allo Scida. Ottimismo nella corsa contro il tempo

Crotone, obiettivo: giocare allo Scida. Ottimismo nella corsa contro il tempo

Una tribuna stampa con gli adeguati spazi per le tv e la carta tampata, miglioramento dell’illuminazione sul campo, installazione di nuovi tornelli e della goal line technology, sediolini in tutti i settori.
Il tempo stringe ma è tutto ciò che serve perchè il Crotone possa giocare la sua prima stagione di Serie A nella sua città.
Potrebbe, infatti, bastare adeguare la capienza a diecimila posti per avere una deroga per la prima stagione, in attesa di partire con dei lavori che possano portare la capienza al minimo di sedicimila posti richiesti dal secondo torneo di A in poi.
L’inizio della prossima settimana potrebbe essere decisivo per lo sblocco dei lavori.
Quello che è certo è che il tempo stringe.
La società chiederà di giocare la prima gara in trasferta, in modo da avere più margine per farsi trovare pronta.
Il presidente Raffalee Vrenna, attraverso le colonne della Gazzetta del Sud, si è detto ottimista.