Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio – Crotone tra mercato e stadio. Inizia una settimana intensa

Calcio – Crotone tra mercato e stadio. Inizia una settimana intensa

Sembrava imminente l’ufficializzazione del nuovo allenatore ed invece in casa Crotone si attende ancora. Sbagliato sindacare sul perché di questo ritardo, troppo esperti presidente e direttore sportivo per pensare che non abbiano le idee chiare sul da farsi. Il Crotone il suo allenatore lo ha già scelto, si aspetta il momento giusto per renderlo ufficiale. Intanto quella che è appena iniziata risulterà come la settimana decisiva per alcuni calciatori che si intende trattenere. Discorsi da approfondire con le società di appartenenza per i vari Yao, Capezzi e soprattutto Ricci. Per i primi due, infatti, non dovrebbero esserci particolari problemi per il rinnovo delle loro prestazioni, magari capire quale sarà la formula, più complicato il discorso riguardante Ricci, visto che il gioiello di proprietà della Roma ha parecchi corteggiatori. Ma le prime mosse di mercato del Crotone non saranno circoscritte solo ed esclusivamente a questo gruppo di calciatori. Si sono già fatte analisi approfondite su come e dove intervenire per irrobustire l’organico ed i grandi rapporti consolidati negli anni con le società più importanti del panorama nazionale, potrebbero rappresentare un vantaggio. Intanto per questa mattina la riunione in Prefettura sulla situazione stadio. C’è massima collaborazione affinchè si riesca a raggiungere un accordo, compresa la Sopraintendenza, per l’inizio dei lavori di ammodernamento e adeguamento dello Scida. Presumibile che non vi sarà la possibilità di iniziare la stagione nello stadio di casa e per questo motivo la società dovrà in questi giorni comunicare le sedi alternative. Il presidente Vrenna ha già fatto sapere che si giocherà sicuramente in Calabria, da capire adesso dove.