Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone – A Trapani per restare in vetta, ma i siciliani sono carichi. La formazione

Crotone – A Trapani per restare in vetta, ma i siciliani sono carichi. La formazione

Trasferta più che complicata per il Crotone, impegnato oggi sul campo del Trapani. Juric vuole chiudere al meglio la sua magica esperienza alla guida della formazione rossoblù, molto probabile per lui l’approdo al Genoa, società che lo ha conosciuto bene prima come calciatore e poi come tecnico delle giovanili. Crotone che punta a chiudere il campionato in testa, due i punti di vantaggio sul Cagliari, sardi che ospitano una Salernitana a caccia di punti salvezza.

Trapani su di giri e pronto a tuffarsi con entusiasmo nei play-off. I siciliani non perdono da ben 13 turni, il terzo posto attualmente occupato dal Pescara è ad appena un punto. Juric, privo dello squalificato Fazzi e gli infortunati Festa, Nicoletti, Paro e Zampano, non darà vita a particolari stravolgimenti. In difesa rientra Dos Santos, il capitano rossoblù farà da guardia a Cordaz, affiancato da Yao e Ferrari. Balasa (o Garcia Tena) e Modesto sugli esterni, in mezzo al campo c’è l’imbarazzo della scelta con cinque giocatori per due maglie. In attacco, salvo sorprese, piena fiducia al tridente composto da Ricc, Budimir e Palladino.

La probabile formazione (3-4-3): Cordaz; Yao, Dos Santos, Ferrari; Garcia Tena, Capezzi, Salzano, Modesto; Ricci, Budimir, Palladino. All.: Juric