Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone – Nel giorno della festa, pari con il Latina (1-1). Cagliari più vicino

Crotone – Nel giorno della festa, pari con il Latina (1-1). Cagliari più vicino

Nel giorno della festa che ha visto il Crotone giocare allo Scida da promossa in serie A, i rossoblù non sono andati oltre l’1a1 con il Latina. Discreta la prova dei pitagorici, forse ancora ‘distratti’ da una settimana di festeggiamenti. Juric schiera Barberis al centro della difesa al posto di Claiton, in attacco solito trio composto da Ricci, Budimir e Palladino.

Il talento scuola Roma crea la prima occasione al quarto d’ora, poi la sblocca subito dopo la mezz’ora approfittando della papera di Calderoni. In chiusura di frazione gli ospiti trovano il pareggio con Brosco, bravo a svettare su azione d’angolo. Nella ripresa ritmi più bassi, per il Latina ci prova Schiattarella, conclusione che non trova la porta di Cordaz. Crotone che non riesce a creare occasioni clamorose, Juric inserisce Stoian e Di Roberto nel tentativo di vivacizzare la manovra in fase offensiva. Ospiti che con Acosty tentano il colpaccio in extremis, destro ribattuto da Budimir.

Con il punto ottenuto oggi, il Crotone sale a quota 79 ma deve difendere il promo posto dall’attacco del Cagliari. Ieri sardi vittoriosi in trasferta contro il Bari e matematicamente in A, solo due le lunghezze di svantaggio nei confronti della formazione calabrese. Nel prossimo turno trasferta complicata per Budimir e compagni, di scena sul campo del Trapani di Cosmi. Il Cagliari ospita la Salernitana e spera nel sorpasso all’ultima curva.