Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Alla città di Pitagora manca solo la matematicA. Quanti tifosi al seguito a Modena?

Alla città di Pitagora manca solo la matematicA. Quanti tifosi al seguito a Modena?

E’ solo questione di tempo.   Di giorni, solo nella più pessimistica delle previsioni di settimane.  Crotone sta andando in Serie A e lo sta facendo con la massima convinzione, tenuto conto che lo farà con discreto anticipo rispetto alla chiusura del campionato e che rischia di farlo da prima della classe, mettendosi alle spalle la corazzata Cagliari, oggi quattro punti indietro e decisamente in difficoltà.

La città non sta più nella pelle.  Tutto sta prendendo la forma di A rossoblu.  Un’icona che ricorre in ogni angolo della città.

La festa è pronta ad esplodere, ma il tappo dello spumante sta per andare al cielo.  Le bottiglie sono già in mano ai cittadini crotonesi che stanno raggiungendo un traguardo insperato fino a qualche anno fa, ma che oggi è quasi una logica conseguenza.

Il paradosso è che alla città della Pitagora manchi solo la matematicA.  Un punto soltanto o una non vittoria delle dirette concorrenti in caso di malaugurata sconfitta a Modena, venerdì sera nell’anticipo delle 20.30.

La notte del weekend, però, è pronta a tingersi di rossoblu.  La città spera in un maxi schermo in città e si attendono riscontri in merito alle richieste.

Non ne parla nessuno, ma si dice ci sia già una festa organizzata. La squadra tornerà in città sabato alle 12 dove ad attenderla ci si aspetta una folla di tifosi con cui festeggiare  fino a domenica mattina.

La tifoseria si sta mobilitando per organizzare una trasferta che ad oggi appare problematica, perchè da fare in un giorno feriale e che non è comodissima, non solo per la distanza (qui i primi dati).

Le previsioni, comunque molto caute e destinate a salire forse anche sensibilmente, parlano di più di duemila persone presenti al “Braglia” nonostante tutto.

Fondamentale sarà l’ausilio dei residenti calabresi al Nord nel far sentire la vicinanza alla squadra di Juric che sta scrivendo la storia.

Per Crotone e per la Calabria. La festa è già organizzata.