Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone si ferma..al palo (di Budimir). Con lo Spezia è 0-0, Cagliari accorcia?

Crotone si ferma..al palo (di Budimir). Con lo Spezia è 0-0, Cagliari accorcia?

Anticipo senza reti ma con tante emozioni allo Scida tra Crotone e Spezia. Occasioni nitide da un lato e dall’altro, alla fine però nessuna delle sue squadra è riuscita a sbloccare il risultato. Meglio gli ospiti in avvio, Cordaz si deve superare nei primi 10 minuti, prima sul sinistro di Piccolo, poi sul destro al volo di Catellani. Il Crotone si sveglia dopo un inizio di gara complicato, alla prima chance i rossoblù vanno in rete con Budimir ma il direttore annulla l’1-0 per un fallo dubbio dubito da Terzi. Poco dopo la mezz’ora ci prova Sciaudone per i liguri, Cordaz blocca. Prima dell’intervallo squillo di Palladino, l’ex Juventus chiude una bella manovra, Chichizola para.

Ripresa che inizia senza cambi (al 34′ Martella infortunato aveva lasciato il posto a Balasa), al 15′ ci prova ancora Sciaudone, conclusione a lato. Debole e centrale il tentativo di Palladino qualche minuto più tardi, nella fase centrale del match il ritmo cala e le occasioni diminuiscono. Situm fa correre un brivido ai padroni di casa, la sua conclusione a giro al 70′ termina di poco a lato. Budimir all’86’ prova a sfruttare l’incertezza di Chichizola, il centravanti rossoblù però sfiora soltanto la sfera. Ultimi minuti con un Crotone all’assalto, pitgorici che spingono alla ricerca di una vittoria che non arriva nemmeno in extremis. Nel recupero ci prova Palladino (tiro deviato sopra la traversa), infine Budimir centra il palo in rovesciata poco prima del triplice fischio. Termina 0-0, probabilmente il risultato più giusto per quanto si è visto nel corso dei 90 minuti. Il Crotone mantiene il +16 sullo Spezia ma ora deve guardarsi dl Cagliari. I sardi, attualmente a sei punti dalla formazione di Juric, domani ospiteranno il Brescia con l’occasione di portarsi a -3 dalla capolista rossoblù.