Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Juric: “Domani con lo Spezia basta non perdere, poi è fatta…”

Crotone, Juric: “Domani con lo Spezia basta non perdere, poi è fatta…”

Impossibile nascondersi.  L’immenso distacco di 16 punti che separa il Crotone dallo Spezia, domani ospite allo Scida, consente di dormire sonni tranquilli. Anche in caso di sconfitta i pitagorici sarebbero sicuri dell’incredibile promozione in serie A, Juric però non ammette passi falsi: “Domani è la partita decisiva, giocheremo come sempre per vincere ma basterà non perdere. Se riusciremo ad ottenere un risultato positivo, poi sarà tutto più semplice” assicura il tecnico rossoblù.

Particolarmente in forma lo Spezia di Di Carlo, primo nel girone di ritorno in quanto a punti fatti: “A gennaio hanno fatto un mercato importante, prendendo giocatori di spessore per la categoria. Hanno vinto con merito a Novara, credo sia la squadra più in forma del momento. Affronteremo attaccanti di qualità come Calaiò e Catellani, non sarà facile per noi”.

Il tecnico pitagorico si sofferma sullo stato di forma dei suoi e la vittoria ottenuta sul campo della Ternana: “I  ragazzi stanno tutti bene, anche Yao si è allenato con il gruppo e credo che sarà a disposizione. Della vittoria di Terni mi è piaciuto che non abbiamo mai perso la testa. Siamo rimasti lucidi, anche nei momenti di difficoltà, e con intelligenza e pazienza abbiamo ottenuto i tre punti”.