Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, si pensa alla serie A: “Scida da 16 mila posti e nuovo Centro Sportivo”

Crotone, si pensa alla serie A: “Scida da 16 mila posti e nuovo Centro Sportivo”

Si è svolta questa mattina alle 11, presso la sala stampa dello Stadio Ezio Scida, la conferenza di presentazione della programmazione per la prossima stagione sportiva del Football Club Crotone.

Tre i temi di cui si è parlato durante la conferenza, alla quale hanno preso parte il presidente Raffaele Vrenna, il vice Salvatore Gualtieri e l’amministratore delegato Giovanni Vrenna: Stadio, centro sportivo e piattaforma Crotone +.

Il numero 1 rossoblù Raffaele Vrenna ha fatto il punto della situazione in casa Crotone con apertura dedicata allo Stadio: “Come Società abbiamo interpellato B Futura e nel giro di un mese circa presenteremo il plastico del progetto con il disegno del futuro Stadio di Crotone (riqualificando l’intera area). Il progetto è un un regalo che abbiamo pensato di dare alla città di Crotone e alle Amministrazioni Pubbliche. Nel frattempo il Comune sta lavorando per effettuare i lavori d’adeguamento dell’attuale Ezio Scida per la prossima stagione”. Parallelamente al nuovo impianto, il Crotone lavora anche sul fronte centro sportivo: “L’altra idea è quella di realizzare un centro sportivo – ha dichiarato il Presidente – lo stiamo progettando e al più presto consegneremo alle istituzioni il progetto”.

Ecco le parole dell’ad Giovanni Vrenna: “L’Amministrazione Comunale ci ha rassicurati, si giocherà allo Scida con circa 16 mila posti. I lavori di adeguamento comprenderanno anche gli spogliatoi . Noi abbiamo voluto omaggiare la Città con questo progetto per il nuovo Stadio Ezio Scida che presenteremo fra una trentina di giorni. Inoltre, vogliamo rendere complici tutti con una serie di progetti nel campo Sociale, nel mondo della Scuola e coinvolgendo l’intero Territorio”.

Il vicepresidente Salvatore Gualtieriha anche annunciato l’apertura dello Store ufficiale rossoblù: “Realizzeremo lo Store dove si venderanno i prodotti ufficiali del Crotone calcio. Colgo l’occasione per lanciare a tutti un appello, chiunque voglia fare qualcosa può rivolgersi alla nostra area marketing per discutere dell’eventuale utilizzo del marchio”. Gualtieri ha sottolineato i meriti della Società, che da anni lavora con ottimi risultati: “La dirigenza è partita dalla terza categoria con l’Ofam e ora ci troviamo ad un passo dalla A, è bello mettere in evidenza come il Crotone Calcio abbia mantenuto lo stesso dna, la stessa filosofia nel corso degli anni”.