Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Juric: “Vietato abbassare la guardia contro l’Avellino”

Crotone, Juric: “Vietato abbassare la guardia contro l’Avellino”

“Affrontiamo una squadra che puntava ai play off e il cambio di allenatore può dargli un vantaggio. La nostra non è stata una buona settimana. Abbiamo diversi infortunati”.

Alla vigilia della sfida con l’Avellino il tecnico del Crotone Ivan Juric presenta l’avversario con la solita umiltà.

“Hanno giocatori di classe in tutti i reparti e diverse opzioni per presentare diversi moduli”.

E sull’assenza di Budimir e Ricci: “Ormai abbiamo trovato equilibrio. La squadra da sola riesce a percepire come preparare la partita e tutti e due riescono anche a lavorare in fase difensiva. Dovremo inventarci qualcosa, perchè l’abitudine ad averli tutti e due ci costringe a trovare nuove soluzioni”.

E sul futuro: “Aver vinto contro il Pescara ci può aver portato un calo mentale. Mi auguro che i ragazzi capiscano e che dobbiamo voltare pagina”.