Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Martella: “Con il Pescara gara perfetta, Scida una bolgia”

Crotone, Martella: “Con il Pescara gara perfetta, Scida una bolgia”

Contro il Pescara Martella è andato vicinissimo alla quarta marcatura in campionato ma Fiorillo gli ha negato la gioia della rete. L´esterno mancino è uno dei tanti protagonisti di questa grande stagione degli squali, e anche contro i biancazzurri ha sfoderato una buonissima prestazione partecipando anche all’azione del gol di Zampano. Abruzzese di Pineto, Martella ci teneva tantissimo a questa sfida, come aveva dichiarato alla vigilia: “Contro il Pescara – esordisce il numero 24 di Juric – è stata una partita perfetta, ci tenevo tantissimo a questa sfida perché per me era come un derby, sono contentissimo per tutta la squadra e per questa bellissima vittoria”.

Stadio gremito domenica: “Lo Scida era pieno già dal riscaldamento – dichiara Martella ai microfoni del sito ufficiale – una vera e propria bolgia, davvero una bella emozione”.

Primato in classifica e 14 punti di vantaggio sulla terza: “Il distacco dalla terza è di 14 punti ma c’è bisogno sempre della massima concentrazione e continuiamo a pensare partita dopo partita perché in Serie B ogni gara è difficile”. Il prossimo avversario sarà l’Avellino, gara che si giocherà al Partenio-Lombardi sabato prossimo: “Andremo ad Avellino, su un campo difficilissimo. Hanno perso lunedì sera nel posticipo e vorranno riscattarsi – chiude Martella. Sarà sicuramente una bella sfida”.