Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, per la festA è solo questione di tempo. Ad Avellino senza il bomber Budimir
Budimir

Crotone, per la festA è solo questione di tempo. Ad Avellino senza il bomber Budimir

Il giorno dopo aver ottenuto la 19ª vittoria in questo campionato e messo una pietra decisiva sulla promozione in serie A, la capolista Crotone è tornata subito al lavoro sul campo, al mattino, per sostenere il primo allenamento in vista della gara contro l’Avellino, in programma sabato 26 marzo alle ore 15 al Partenio-Lombardi.

Lavoro di scarico per chi ha giocato contro il Pescara, normale seduta per il resto del gruppo. A parte Fazzi e Yao. Non ha preso parte alla seduta Sabbione, uscito malconcio dalla sfida contro i biancazzurri. Assenti Capezzi e Ricci, impegnati rispettivamente con Under 20 e Under 21.

Ante Budimir, in quanto diffidato e ammonito contro gli abruzzesi, salterà la prossima gara, mentre Cremonesi e Paro, finiti ieri sul taccuino dell’arbitro, entrano in diffida. Gli altri diffidati rossoblù sono Barberis, Fazzi, Ferrari e Modesto.