Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio serie B – Crotone Pescara vale la serie A per i rossoblu. I numeri

Calcio serie B – Crotone Pescara vale la serie A per i rossoblu. I numeri

All’Ezio Scida partita di cartello ma, ancor di più, confronto ad alto tasso di interesse per la classifica.

Ci arriva meglio il Crotone del Pescara, ma la voglia delle due squadre di fare bottino pieno è, egualmente al massimo livello.

Ma vediamo cosa dicono i numeri.

IN CLASSIFICA
Il Crotone è la capolista, il Pescara occupa la sesta posizione con 49 punti, 14v, 10p, e 7 sconfitte, 48 a 41 il bilancio delle reti.
Fuori casa il Pescara ha conquistato 18 dei 49 punti (36,7%), con 5 vittorie, 3 pareggi e 7 sconfitte.
PRECEDENTI
Dal 2001, 11 partite a Crotone, per i pitagorici 4v, 4p e 3 sconfitte
ultima vittoria (Drago) 8.2.2014 (3-0), ultima sconfitta (Drago) 12.10.2014 (1-4)
bilancio reti 16 a 11 per i rossoblù.
All’andata ancora 4-1 per il Pescara
CURIOSITA’
6.11.2010, per il Pescara espulsi di qualità, Di Francesco ed Ariatti
9.1.2005, sul 3-0 per i rossoblù, Porcari si fa parare un rigore.
Nelle ultime 5 partite
Crotone 8 punti, Pescara, a conferma del momentaccio, solo 1, il Pescara non vince dal 30 gennaio (3-0 al Bari) e nelle ultime 5 trasferte, 2 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte
CONFRONTI FRA TECNICI
Juric ed Oddo sono al secondo scontro, conduce Oddo 1-0
Lapadula 17 reti tutte su azione.
Budimir 13 gol, con 2 rigori ed un errore dal dischetto.
Domenico Durante