Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Ferrari: “Vicenza squadra pericolosa, Raicevic ricorda Budimir”

Crotone, Ferrari: “Vicenza squadra pericolosa, Raicevic ricorda Budimir”

Antivigilia di campionato per il Crotone, sabato allo Scida la sfida con il Vicenza di Marino. Rossoblù che vogliono trovare i tre punti dopo il pareggio di Salerno, arrivato anche grazie alle parate prodigiose di Cordaz. Nel pacchetto dei tre centrali era Gian Marco Ferrari l’unico dei ‘superstiti’ causa le assenze degli infortunati Yao e Claiton: “Nessun problema o disagio particolare, chi ha giocato al posto dei titolari ha fatto bene” assicura Ferrari ai microfoni del sito ufficiale.

Sabato il pronostico pende in favore del Crotone ma il difensore rossoblù ricorda quanto successo allo Scida con il Perugia: “Se non siamo concentrati e determinati al massimo, rischiamo grosso. Servirà un Crotone al 100%, sappiamo che in casa affrontiamo avversari che si chiudono e ripartono, siamo preparati”. Cremonesi battaglierà in campo con Raicevic, attaccante biancorosso vicino al Napoli nell’ultima sessione di mercato: “E’ un attaccante pericoloso, fisicamente e nelle movenze ricorda Budimir. Il Vicenza è una buona squadra, con qualità in attacco, dovremo limitarlo e poi attuare il nostro solito gioco”.