Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio – A Crotone ci credono tutti. La serie A un obiettivo non un sogno
Budimir

Calcio – A Crotone ci credono tutti. La serie A un obiettivo non un sogno

Il Crotone più forte di tutti, anche degli scettici. Un percorso esaltante che secondo qualcuno si sarebbe interrotto nel doppio confronto con Cagliari e Novara. Sono, invece, arrivati sei punti pesantissimi e meritati che oggi collocano la squadra rossoblu in testa alla classifica del campionato con otto punti di vantaggio sulla terza. Un percorso fino ad oggi straripante per il Crotone, non più sorpresa ma assoluta conferma. Vince con merito e grandi capacità con la squadra più forte del torneo come il Cagliari, dimostra maturità e spietatezza nel confronto al Piola con il Novara. Dove sfrutta a pieno le poche opportunità che gli vengono concesse e chiude la propria porta in maniera ermetica, grazie pure alle straordinarie prodezze dell’estremo difensore Cordaz.

Comportamento da gruppo forte e consapevole sempre più dei propri mezzi. Nessuna distrazione dopo la settimana di grandi festeggiamenti e titoloni sui giornali. Saggezza e pragmatismo di un tecnico come Juric, capace di isolare il gruppo da un ambiente che si carica sempre più di entusiasmo con il trascorrere delle settimane. Il Crotone scende in campo forte di una solidità che fa paura. Nessuna pressione, gestione di ogni incontro senza timori, la capacità di colpire al momento giusto e difendersi come solo le grandi squadre riescono a fare. Per questo motivo oggi è sempre più diffusa la convinzione che i rossoblu saranno tra le compagini seriamente accreditate al salto di categoria. E questo potrà avvenire entrandoci direttamente dalla porta principale.