Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone-Cagliari – Nucera (Sky). “Partita apertissima. Juric ha grandi meriti”

Crotone-Cagliari – Nucera (Sky). “Partita apertissima. Juric ha grandi meriti”

di Michele Favano – Cresce la febbre del tifo a Crotone, l’appuntamento è di quelli da non perdere, tanto è vero che da diversi giorni lo stadio non ha più disponibilità di posti, il tutto esaurito si è raggiunto con abbondante anticipo. Si gioca la partita delle partite, una grande opportunità per la compagine di Juric di confermare quanto di buono, anzi di incredibile, fatto fino a questo momento e magari provare pure a riconquistare la vetta della classifica a scapito dell’attuale capolista. Alla vigilia del big match, abbiamo fatto il punto della situazione con Antonio Nucera, cronista Sky che più volte nel corso di questa stagione ha commentato gli incontri della squadra rossoblu.

“Sono sorpreso del cammino fino al momento effettuato dal Crotone, ma non troppo. Nel senso che sin dalle prime giornate, anche in quel 4-0 all’esordio proprio contro il Cagliari, la squadra ha mostrato una identità chiara. Ottima organizzazione di gioco, grande corsa, compattezza tra i reparti. Chi pensava potesse essere fuoco di paglia si è dovuto ricredere con il trascorrere delle giornate. Questo è un gruppo destinato ad arrivare fino in fondo, salvo, ma non credo, cali clamorosi. C’è moltissimo di Juric in questo gruppo. La squadra lavora tanto e sulle corsie esterne sono fortissimi. Budimir è un grande finalizzatore. Il reparto che più mi impressiona è la difesa, concede pochissimo. Ferrari è cresciuto in maniera esponenziale. In mezzo al campo c’è gente che corre e che va alla ricerca continua degli inserimenti, non tutti possono permettersi giocatori con queste caratteristiche. Tutti elementi che il solito Beppe Ursino è andato a ricercare tra i vari vivai. E’ un grande conoscitore di calcio, individua prospetti anno dopo anno ed ottiene sempre grandi risultati. Crotone è il suo habitat naturale, ha carta bianca su tutto il calciomercato e questo lo rende sereno e sicuro.

La partita? Sarà gara apertissima, il Cagliari ha un grande complesso ed è stato costruito per tornare immediatamente nel massimo campionato. E’ impressionante il suo potenziale offensivo. Il Crotone, invece, è quasi imbattibile in casa, è complicato per tutti fare risultato allo Scida dove a maggior ragione in questa circostanza, ci sarà un ulteriore incitamento da parte di un numeroso e caloroso pubblico. Risultato da tripla. La società è già proiettata al futuro con il rifacimento della struttura. Si lavorerà su un impianto datato, cercando di renderlo più moderno ed allargandone la capienza”.

Vedi anche:

Gualtieri: “Appuntamento con la storia. I nostri segreti…”

Sardi in ansia per Storari. Out  anche Sau

Barone (Sky): “Il fenomeno del Crotone è Ursino. Voglio tanti gol”

Lo “Scida” è un fortino, operazione sorpasso avviata. E’ il Cagliari a doversi preoccupare