Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Ricci: “Adesso gli avversari ci temono. Anche a Latina per vincere”
ricci

Crotone, Ricci: “Adesso gli avversari ci temono. Anche a Latina per vincere”

Da romano e romanista, Federico Ricci ci tiene particolarmente a fare bella figura sul campo del Latina. L’esterno scuola giallorossa è uno dei talenti più in mostra della formazione pitagorica, Juric in attacco con Ricci  Budimir ha scoperto una coppia letale: “Sono felice per quanto sta facendo Budimir -ha dichiarato Ricci in conferenza stampa- più segna più il Crotone vola in classifica. Per quanto mi riguarda gol o assist cambia poco, mi basta giocare e accetto le decisioni del mister riguardo il lavoro da svolgere in campo”.

Impossibile continuare a pensare al Crotone come sorpresa o novità, la formazione calabrese è oramai una realtà che intimorisce le squadre avversarie: “Notiamo che l’atteggiamento nei nostri confronti è cambiato, spesso incontriamo squadre che ci temono e si chiudono in difesa. E’ giusto cosi, ci siamo meritati una classifica importante. Anche a Latina andremo per vincere, provando a mettere sotto pressione un avversario che ha bisogno di punti. Preparare ogni gara come fosse una finale, questo finora è stato il nostro punto di forza”.

 

Primo allenamento con il gruppo per Salzano quest’oggi, dopo l’infortunio subito contro l’Avellino. Non hanno preso parte alla seduta Modesto e Paro che sono stati impegnati nel lavoro in piscina.