Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Juric: “Non pensiamo alla classifica, battiamo l’Avellino divertendoci”
juric

Crotone, Juric: “Non pensiamo alla classifica, battiamo l’Avellino divertendoci”

Juric attende la reazione del Crotone dopo la sconfitta di Pescara.Il ko in Abruzzo ha interrotto una lunga striscia di risultati positivi, domani la formazione calabrese ospita l’Avellino nel posticipo del campionato cadetto. Il tecnico rossoblù invita a dimenticare l’ultima gara: “Con il Pescara ho visto tante cose che mi sono piaciute. Potevamo essere più cinici sotto porta, ma in altre occasioni avevamo fatto peggio e portato ugualmente il risultato a casa. Domani dovremo giocare senza l’assillo della classifica, pensando a divertirci e battere l’Avellino proponendo un buon calcio”.

In ripresa dopo una brutta partenza, la formazione campana cerca conferme dopo gli ultimi risultati positivi: “L’Avellino è ben strutturato fisicamente, nel reparto offensivo ha giocatori importanti come Trotta. Credo sia stata costruita per stare nelle posizioni di vertice, la formazione campana è partita male ma adesso è in ripresa, non perde da cinque gare e ha realizzato sei gol in due partite. Dovremo avere in mano il pallino del gioco, con un buon possesso palla diventa tutto più semplice”.

Juric infine si sofferma su Torromino, una delle note liete in casa rossoblù: “Lui è una delle mie più grandi soddisfazioni, ha fatto sempre bene sia dal primo minuto che da subentrato.Il suo rendimento sino a oggi è senza dubbio positivo”.