Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Serie B – Crotone, pesante ko sul campo del Pescara (4-1). Cesena in vetta
ricci

Serie B – Crotone, pesante ko sul campo del Pescara (4-1). Cesena in vetta

Il Crotone perde la vetta della classifica sul campo del Pescara. Pesante sconfitta per i pitagorici, sino a oggi battuti soltanto dal Cagliari alla prima di campionato. Juric cambia a sorpresa, fuori Ricci e dentro Salzano per un Crotone che all’Adriatico si presenta con il 3-5-2. Tridente per la prima volta in soffitta, le scelte non premiano il tecnico rossoblù. E’ sempre la formazione di Oddo infatti a fare la partita, pitagorici in difficoltà sulla pressione degli abruzzesi.

La gara si sblocca al 17′, Memushaj dal dischetto spiazza Cordaz. Caprari in due occasioni va vicino il raddoppio, il Crotone sfiora il pari con Balasa (ottimo riflesso di Fiorillo) e poco prima dell’intervallo capitola nuovamente. Al 41′ Lapadula firma il 2 a 0, il Crotone non fa in tempo a riordinare le idee che in avvio di ripresa arriva il tris che tramortisce la squadra di Juric. Ancora Lapadula, al 47′, mette al sicuro il risultato. Rossoblù in evidente difficoltà forse per la prima volta in stagione, la conferma arriva dal 4a0, firmato Caprari, al 59′. Juric inserisce Ricci e torna al 3-4-3, la mossa serve per accorciare le distanze con Claiton al 67′.

E’ il Cesena, vittorioso per 2 a 0 sul Lanciano, la nuova capolista tra i cadetti. La formazione di Drago comanda la classifica con 23 punti, Crotone a quota 21, Cagliari 20. Per i sardi, impegnati lunedi nel posticipo contro il Vicenza, ci sarà la possibilità di affiancare in vetta il Cesena. Per il Crotone un passo falso da dimenticare in fretta, i rossoblù nel prossimo turno ospiteranno allo Scida l’Avellino dell’ex Reggina Insigne.