Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio – Crotone, primato meritato e porta imbattuta da 5 turni. Domani il Brescia
crotoneesultanza

Calcio – Crotone, primato meritato e porta imbattuta da 5 turni. Domani il Brescia

Con il trascorrere delle settimane, pur non dichiarando in maniera ufficiale quelli che possono essere obiettivi da cambiare in corsa, il Crotone prende consapevolezza della propria forza e non si può certamente dire che l’attuale primato in classifica, sia frutto del caso. Una sola sconfitta, all’esordio stagionale a Cagliari e comunque nel contesto di un match giocato alla pari contro la corazzata di Rastelli, fino a quando in campo si era in undici contro undici. Un primo tempo da dimenticare la settimana successiva allo Scida con il Novara, la svolta nei minuti finali di quel match. Risultato ribaltato, un meccanismo psicologico che ha letteralmente cambiato le sorti di un Crotone che oggi, conserva il primato in classifica, gioca un buon calcio, mostra sicurezza in casa e fuori e mantiene la propria porta imbattuta da cinque turni. Con queste credenziali ci si prepara al confronto di domani sera, davanti al pubblico di casa, contro il quotato Brescia. Quindi poco lo spazio a disposizione per godersi i tre punti conquistati due giorni addietro ad Ascoli con i rossoblù che non hanno perso tempo avendo già dato inizio alla preparazione del prossimo confronto (martedi 27 ore 20:30).

Gli squali poche ore dopo il fischio finale della gara del Del Duca, si sono ritrovati in campo agli ordini di mister Juric. Allenamento defaticante per chi ha giocato, normale seduta per il resto del gruppo. Francesco Modesto, ammonito contro l’Ascoli, entra in diffida.

Oggi, vigilia della gara contro le rondinelle, mister Juric incontrerà i giornalisti, alle ore 17, nella conferenza pre gara. Alle ore 18:30 invece andrà di scena la rifinitura a porte chiuse.