Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Serie B – Crotone inarrestabile, vince ad Ascoli (0-1) e continua a sognare la A
crotoneesultanza

Serie B – Crotone inarrestabile, vince ad Ascoli (0-1) e continua a sognare la A

Il Crotone di Juric non si ferma più. La formazione calabrese vince anche sul campo dell’Ascoli e si conferma in cima alla  classifica del campionato cadetto. Dura 100 minuti la gara al Del Duca (pausa dovuta all’infortunio dell’arbitro Abisso, sostituito dal quarto uomo Piccinini), il blitz vittorioso del Crotone porta la firma di Budimir, a segno dal dischetto al 24′. Lo stesso attaccante rossoblù, tra i migliori in campo, aveva colpito la traversa in avvio di gara con una violenta conclusione di sinistro.

Successo meritato quello dei pitagorici, padroni del campo come spesso accaduto in questo avvio di campionato.  Poche le occasioni costruite dai padroni di casa, di Bellomo e Grassi i timidi tentativi che non hanno impensierito Cordaz. Nella ripresa è ancora il Crotone a rendersi pericoloso in contropiede con Torromino e Budimir, sprecata la chance del raddoppio da Modesto, fermato a tu per tu con il portiere avversario.

La vittoria in terra marchigiana permette al Crotone di mantenere la vetta con 20 punti, il Cagliari segue a quota 19 dopo il poker rifilato dai sardi al Trapani. Adesso la serie A inizia ad essere un obiettivo concreto per la formazione di Juric, il campionato è ancora lungo ma il Crotone in queste prime 9 giornate ha dimostrato di avere carattere, qualità e idee. Nel prossimo turno sarà il Brescia l’ospite dello Scida, sinora fortino dei pitagorici con 4 vittorie in altrettante gare interne.