Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Gasperini benedice l’allievo Juric: “Lui, un valore aggiunto”

Crotone, Gasperini benedice l’allievo Juric: “Lui, un valore aggiunto”

Ivan Juric non ne ha fatto mistero. Gian Piero Gasperini è il suo maestro, sin dai tempi in cui si sono consociuti, proprio a Crotone.

Gasp, da allora, di strada ne ha fatta e se lo è persino portato all’Inter come suo vice, in quella breve ma intensa esperienza sulla panchina neroazzura.

Dopo il passaggio a Mantova, il ritorno in rossoblù per l’ex centrocampista balcanino e fino ad ora il cammino è stato esaltante in Calabria.

“Juric – ha detto Gasperini – è stato il giocatore che meglio di ogni altro ha saputo interpretare la mia filosofia di gioco.  A Crotone, come tecnico, sta dimostrando di portare avanti un’idea di squadra  che è un successo. Sono felice per lui. Ha una buona squadra, ma lui sa essere il valore aggiunto.  La strada – ha dichiarato a Il Secolo XIX –  è ancora lunga, ma ha tutto per farcela”.