Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio – Crotone, Juric: “Voglio ritmi alti e aggressività. Salernitana ben strutturata, stimo Torrente”

Calcio – Crotone, Juric: “Voglio ritmi alti e aggressività. Salernitana ben strutturata, stimo Torrente”

Il Crotone vuole godersi questo momento della stagione particolarmente felice e prova se è possibile anche a prolungarlo. Dieci punti in classifica dopo quattro giornate di campionato, una sola sconfitta ed una serie di quattro risultati utili consecutivi, hanno portato i pitagorici a ridosso della parte più alta della graduatoria. Domani sera allo Scida la possibilità di dare seguito a questo periodo, con l’anticipo che si giocherà alle 20.30 contro la Salernitana. Alla vigilia del match ha parlato il tecnico Juric: “In questo momento penso solo alla Salernitana, la loro è una squadra esperta, forte, costruita per arrivare ai play off. Hanno attaccanti di primo livello che forse ancora non hanno espresso tutto il loro valore. In questo momento nel reparto offensivo risolve tutto Gabionetta. Conosco bene Torrente, le sue squadre sono aggressive, gli mancano forse i due esterni per il gioco che vorrebbe fare, è alla ricerca dell’assetto giusto. Lo stimo molto, ammiro particolarmente gli allenatori che prima di arrivare ad un certo livello fanno molta gavetta. La nostra idea è portare le partite giocandole sempre a ritmi alti, puntando sull’aggressività, possesso palla, loro sono ben strutturati e pericolosi sulle palle inattive. Ci sono squadre in questo campionato che giocano bene e raccolgono poco come il Pescara, ma comunque è presto per fare bilanci. Noi abbiamo una rosa equilibrata, non cambia molto se gioca l’uno o l’altro, certo ci sono giocatori importanti. Il campo ci sta dando delle buone risposte, anche chi entra a partita in corso mostra affidabilità. Il problema di Modesto è un po’ più serio del previsto, uno come lui in organico non lo abbiamo per caratteristiche. Stoian è giocatore forte, quando sarà in piena forma per noi sarà importantissimo. Tutti i giocatori mi hanno soddisfatto fino al momento, sono parecchio contento per le prestazioni, solide, convincenti. Se ognuno migliora individualmente, migliora anche il gruppo. Proveremo a ripeterci anche venerdi sera puntando ai tre punti”.

Fonte: fccrotone.it