Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio serie B – Allo Scida non si passa. Il Crotone strapazza il Bari (4-1)

Calcio serie B – Allo Scida non si passa. Il Crotone strapazza il Bari (4-1)

Ancora una volta confermata la legge dello Scida. Dopo il Novara battuto in rimonta, arriva il pesantissimo successo del Crotone contro una delle corazzate di questo campionato, il Bari. Venticinque minuti di gran calcio e due reti nella prima frazione, la prima su zampata di Tounkara, la seconda grazie ad una staffilata dell’ex Stoian, imprendibile per l’estremo difensore Guarna. Crotone che immediatamente dopo il doppio vantaggio, ha subito il veemente ritorno dei pugliesi, rientrati in partite grazie ad una splendida conclusione dalla distanza di Sansone. Si chiude con lo scarto minimo a vantaggio dei pitagorici la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo subito l’ingresso in campo di un’altra punta per i galletti, bomber Maniero si unisce ad un reparto offensivo già di primo piano al fianco di Rosina e lo stesso Sansone.  Il Bari prova a chiudere i rossoblu nella propria area di rigore, la primissima parte è arrembante, ma una ripartenza per la squadra di Juric, porta a contatto Contini con il rapidissimo Tounkara. L’intervento non sembra clamoroso, l’arbitro comunque è ben appostato ed oltre ad assegnare il calcio di rigore, manda in anticipo negli spogliatoi il difensore biancorosso. 3-1, doppio vantaggio per il Crotone mentre per il Bari trentacinque minuti restanti tutti in salita e con l’uomo in meno. A mettere il punto interrogativo sul match è Budimir che chiude con un diagonale perfetto e porta il risultato sul 4-1, per lui gol e grande prestazione. Da quel momento l’incontro non ha più nulla da raccontare, la traversa impedisce a Torromino di entrare nel tabellino dei marcatori, poi gestione per gli uomini di Juric fino al triplice fischio finale. Terzo risultato utile consecutivo per il Crotone, seconda vittoria in casa e sette punti in quattro gare. C’era timore e preoccupazione per il dopo Drago ed il preoccupante avvio stagionale con la pesante sconfitta di Cagliari. Oggi risultati e classifica dicono che, anche per questa stagione, il Crotone c’è.