Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Perugia-Crotone, Juric: “Voglio una squadra più coraggiosa”. I convocati rossoblù
juric

Perugia-Crotone, Juric: “Voglio una squadra più coraggiosa”. I convocati rossoblù

Juric vuole vedere un altro Crotone sul campo del Perugia. Dopo la netta sconfitta di Cagliari all’esordio, i pitagorici contro il Novara hanno trovato la vittoria in rimonta ma è mancata la prestazione: “Nel secondo tempo abbiamo fatto bene, i subentrati hanno avuto un ottimo impatto sulla gara. Nella prima frazione invece la squadra non mi è piaciuta, è mancata cattiveria e ho visto troppi errori banali”.

Domani la trasferta sul campo del Perugia, Juric ha le idee chiare, vuole un Crotone a viso aperto: “Voglio una squadra che gioca con più intensità, possiamo giocare più alti senza avere troppa paura dell’avversario. Difesa a 3 o a 4 ? Non sono i numeri l’importante, in alcune cose mi è piaciuta più la prestazione di Cagliari, nonostante il 4 a 0 finale, che quella contro il Novara. A Perugia voglio vedere una squadra che non pensa a chiudersi ma a vincere e giocarsi la partita, in casa e in trasferta voglio vedere lo stesso atteggiamento”.

Mister Juric ha convocato 21 squali per la trasferta di Perugia, match in programma domani alle ore 15 allo stadio Renato Curi.

Problema fisico per Ricci che non ha preso parte alla rifinitura e dunque salterà la partita contro gli umbri.

Questo l’elenco diramato dal tecnico rossoblù al termine dell’allenamento:

Cordaz, Stoian, Claiton, Cremonesi, Yao, Balasa, Tounkara, De Giorgio, Torromino, Maniero, Ferrari, Budimir, Barberis, Paro, Salzano, Festa, Modesto, Martella, Zampano, Capezzi, Firenze