Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Claiton: “Per la salvezza dobbiamo fare ancora di piú”

Crotone, Claiton: “Per la salvezza dobbiamo fare ancora di piú”

L´esperienza aiuta. Da brasiliano d´Italia, Claiton conosce bene le difficoltá del campionato italiano. Classe ´84, il centrale sudamericano gioca da 15 anni in Italia. A Crotone la nuova sfida, per la salvezza si deciderá tutto nelle ultime curve: “Con lo Spezia abbiamo vinto una delle finali che ci aspettano fino al termine del campionato. Nulla ancora é stato ottenuto, la prossima sfida con il Bari sará ugualmente importante. Abbiamo ritrovato una soliditá difensiva, dobbiamo continuare cosi, senza calare l´attenzione. Il campionato di serie B é difficile ed equlibrato, ci sono tante squadre in zona play-out”.

Dopo le ultime tre vittorie interne e due pareggi lontano da casa, la formazione allenata da Drago si é rilanciata in zona salvezza. Il Crotone nel prossimo turno sará impegnato sul campo del Bari, per Claiton un passato in Puglia tra il 2011 e il 2013 : “Lo Scida é un fattore importante, abbiamo un ottimo ruolino di marcia tra le mura amiche. La classifica dice che ci sará da soffrire sino alla fine, sarebbe importante riuscire a ottenere un risultato positivo sul campo del Bari. Ritrovo con piacere i miei ex compagni, li saluteró con affetto al termine della partita”.