Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, Nicoletti, il più giovane esordiente in Serie B

Crotone, Nicoletti, il più giovane esordiente in Serie B

Entrando in campo al posto di Martella nel finale della gara contro il Modena, Manuel Nicoletti è diventato il più giovane esordiente di sempre con la maglia del Crotone in Serie B. Manuel ha infatti stabilito un primato assoluto con la maglia rossoblù: con 15 anni 11 mesi e 20 giorni è infatti il più giovane esordiente di sempre della storia della società pitagorica.

Nicoletti è nato il 9 dicembre 1998 e sta letteralmente bruciando le tappe. Prelevato nel 2012 dalla “Scuola Calcio Giovanile Catanzarese” (società affiliata al Progetto Giovani Rossoblù del Football Club Crotone), Nicoletti è stato inserito subito nella rosa dei Giovanissimi. Lo scorso anno ha iniziato la stagione tra gli Allievi Nazionali e a metà stagione è entrato a far parte della squadra Primavera realizzando anche una rete contro la Fiorentina. Un ragazzo cresciuto con la maglia rossoblù: passione, dedizione, impegno e sacrificio, questi gli ingredienti che lo hanno portato all’esordio tra i professionisti. Punto fermo dell’Under 17 di Tedino, Nicoletti è stato tra i protagonisti della qualificazione alla fase finale dell’Europeo di categoria degli Azzurrini.
Un grandissimo traguardo per il numero 26 di mister Drago, e, come lui stesso ha sottolineato al termine dell’esordio “si tratta di un punto di partenza”. Il 30 novembre 2014 sarà una data da ricordare per sempre per il giovane squalo: “L’esordio in Prima squadra mi ripaga di tanti sacrifici, è un momento molto felice per me. Sono contentissimo”. Tanta maturità e serietà per il terzino rossoblù.