Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, siamo alle solite. Gioca bene e perde per i soliti errori
massimo drago allenatore crotone

Crotone, siamo alle solite. Gioca bene e perde per i soliti errori

“Ho capito che in questo campionato, vince solo chi commette meno errori e non chi gioca meglio”. Questo il concetto espresso al termine della gara persa dal Crotone sul campo dello Spezia, dal tecnico Massimo Drago. Ancora tanta amarezza dipinta sul volto dell’allenatore crotonese che, in nessun modo, riesce a tirare fuori la sua squadra dalle sabbia mobili della classifica. L’illusione era arrivata propria la settimana scorsa, dopo aver sfatato uno Scida che in questa stagione ancora non aveva regalato alcuna soddisfazione ai rossoblu. Ed invece, con lo Spezia, i soliti errori, le solite distrazioni ed un tentativo di rimonta partito probabilmente in ritardo. Ci ha provato in tutti i modi, soprattutto dopo che Ciano era riuscito ad accorciare le distanze, con un arrembante finale, ma senza però riuscirci. La squadra fatica soprattutto ad impedire agli avversari di arrivare con troppa facilità alla conclusione e questo è il motivo per il quale mister Drago non riesce a darsi pace. La classifica piange, il tecnico, insieme alla squadra si mette in discussione ed a disposizione della società, anche se è evidente che il problema non riguardi la guida tecnica.