Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Il Crotone si rammarica, il Livorno vince (1-0) nell’anticipo del venerdì

Il Crotone si rammarica, il Livorno vince (1-0) nell’anticipo del venerdì

Non è un punteggio che rispecchia fedelmente quanto visto in campo al Picchi, ma il Crotone si arrende allo sconfitta al Picchi di Livorno.

La squadra di Drago, soprattutto nel primo tempo, esprime addirittura un volume di gioco maggiore di quello dei labronici.

Padrona del campo nella prima frazione, la formazione pitagorica deve rammaricarsi soprattutto per un pizzico di imprecisione di troppo e per la buona prova del portiere Mazzoni.

Al 62’ il gol che risolve il match: lo realizza un difensore, Bernardini, che raccoglie un palla e la deposita in rete, dopo un palo colpito da Biagianti sugli sviluppi dii un cornet.

All’81’ addirittura serve un doppio palo per negare la gioia del pari al Crotone: Ciano lo colpisce direttamente da corner, la ribattuta di Beleck viene accomunata dallo stesso destino.

I pitagorici premono fino agli ultimi istanti, ma restano solo i rammarici.

LIVORNO-CROTONE 1-0

LIVORNO: Mazzoni, Moscati, Bernardini, Emerson, Gemiti, Belingheri (46’ Galabinov), Mosquera, Biagianti, Jelenic, Siligardi (74’ Maicon), Vantaggiato (85’ Luci). A disp: Coser, Gonnelli, Surraco, Molinelli, Ricci, Jefferson. All. Gautieri

CROTONE: Secco, Zampano, Claiton, Ferrari, Martella, Suciu (71’ Oduamadi), Maiello, Dezi, Ciano (88’ Ricci), Beleck, De Giorgio (67’ Torregrossa). A disp: Bajza, Cremonesi, Balasa, Minotti, Galardo, Padovan. All. Drago

Arbitro: Pezzuto di Lecce

Marcatori: 62’ Bernardini (L)

Ammoniti: Belingheri (L), Maiello (C), Zampano (C), Ferrari (C), Biagianti (L), Maicon (L), Emerson (L)