Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Crotone, play off ad un passo. Trapani sconfitto, diecimila tifosi allo “Scida”

Crotone, play off ad un passo. Trapani sconfitto, diecimila tifosi allo “Scida”

Saranno in sei a contendersi la terza promozione in Serie A. Un gruppo ristretto di squadre in cui il Crotone vuole esserci a tutti i costi.
Lo scoglio più duro, anche se la guardia non va comunque abbassata, è stato superato. All’ultima giornata, infatti, si va sul campo di un Palermo già promosso.
Allo “Scida” i ragazzi di Drago che correvano il rischio di vanificare una stagione straordinaria mettono la museruola alle velleità del Trapani e riaprono le ali per un volo che può prolungare il sogno di una città intera e magari farlo diventare realtà.
Finisce 2-1 nel penultimo turno del campionato cadetto. E non era iniziata per bene per i calabresi, spaventati dal capocannoniere del campionato Mancosu.
Era stato proprio lui, al 31’, a portare in vantaggio i suoi con un gol da bomber di razza e a illudere i duecento sostenitori siciliani. Cross di Rizzato, torre di Abate e colpo di testa vincente.
Il morale potrebbe essere sotto i tacchi per i pitagorici, che, però, non si scompongono e trovano il pareggio su rigore.
E’ il 40’ e dal dischetto va Bernardeschi, glaciale nel realizzare la massima punizione guadagnata da Bidaoui.
Il destro a giro che, al 57’, vale il sorpasso è una giocata da applausi che fa quasi venir giù uno “Scida” pieno come non accadeva da tempo.