Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Passo falso del Crotone contro la Juve Stabia, play off ora rischio. A segno Caserta

Passo falso del Crotone contro la Juve Stabia, play off ora rischio. A segno Caserta

Un punto in tre partite e adesso tutto rischia di diventare maledettamente difficile.
Sembravano cosa fatta i play off per il Crotone, anche dopo il doppio ko contro Empoli e Latina, visto un calendario che metteva sulla strada dei pitagorici la già retrocessa Juve Stabia.
E, invece, in Campania i calabresi non vanno oltre un pareggio acciuffato per i capelli all’ultimo respiro e, lunedì, potrebbero essere scavalcati del Bari, se quest’ultimo dovesse battere il Cittadella e la cosa non sarebbe positiva in vista dello scontro diretto di domenica prossima contro il Trapani in cui non si potrà sbagliare.
A Castellammare la situazione la sblocca Doukara al 18′ involandosi in solitudine davanti a Gomis, grazie ad una disattenzione difensiva degli uomini di Drago.
Al 26 il pareggio di Bernardeschi arriva su rigore (fallo di Guarino su Dezi).
A mettere in salita nuovamente la strada per il Crotone ci pensa un calabrese Caserta, reggino di Melito Porto Salvo, con un pallonetto che beffa il portiere avversario al 12′.
Al 90′ il pareggio del Crotone, lo firma Giannone su punizione.
E’ un pari amaro, ma perdere sarebbe stato peggio.