Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Calcio, Serie B: Crotone-Cittadella 3-1

Calcio, Serie B: Crotone-Cittadella 3-1

gabionetta
Una firma d’autore. Quella di Denilson Gabionetta che mette il punto esclamativo sulla vittoria del Crotone 

con un gol che mette il risultato al sicuro nei minuti di recupero della sfida, ma che si caratterizza per la sua inestimabile bellezza.

Una serpentina che dura quasi un campo, seminando uno dopo l’altro gli avversari, e poi un preciso tocco che non lascia scampo al portiere del Cittadella.
E’ il gol del 3-1, il risultato con il quale i pitagorici regolano i veneti, dopo che questi ultimi erano passati in vantaggio con Di Carmine alla mezz’ora del primo tempo, bravo a farsi trovare in profondità e a mantenere la freddezza davanti alla porta.
E’, però, nella fase centrale della ripresa che il Crotone trova le reti che ribaltano la situazione, entrambe di ottima fattura.
Al 76 una triangolazione rapidissima libera Torromino, subentrato a Maiello, che di destro, dalla zona sinistra dell’area, trova una conclusione su cui Cordaz non può opporsi.
Azione simile è anche quella che porta al raddoppio rossoblù, ma questa volta, all’ottantesimo, è bomber Calil, da posizione centrale, a non fallire l’occasione che porta il Crotone in vantaggio.
La squadra di Drago sale a quota sei e si insedia nei quartieri alti della classifica, riscattando la sconfitta subita a Sassuolo.

CROTONE-CITTADELLA 3-1, IL TABELLINO

CROTONE (4-3-3): Concetti; Correia , Vinetot , Abruzzese , Migliore  (9′ st Mazzotta ); Maiello  (9′ st Torromino ), Eramo , Galardo ; Gabionetta , Calil , Ciano  (24′ st Pettinari ).  In panchina: Caglioni, De Giorgio, Checcucci, Addae.  Allenatore: Drago

CITTADELLA (3-4-3): Cordaz ; Gasparetto , Coly , Pellizzer ; Ciancio  (39′ st Vitofrancesco ), Baselli , Schiavon , Biraghi ; Martignago  (14′ st Giannetti ), Di Carmine , Di Roberto  (38′ st Perna ).  In panchina: Pierobon, De Vito, Martinelli, Busellato.  Allenatore: Foscarini

ARBITRO: La Penna di Roma

RETI: 30′ pt Di Carmine; 32′ st Torromino, 35′ st Calil, 48′ st Gabionetta

NOTE: 3345 spettatori incasso di 19.248 euro; Ammoniti: Martignago, Di Roberto, Correia, Pellizzer. Recupero: 1′; 4′.