Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza, adesso Braglia dopo la prestazione, con la Reggina vuole i punti

Calcio – Cosenza, adesso Braglia dopo la prestazione, con la Reggina vuole i punti

Almeno alla prima, qualcosa succede sempre quando avviene un cambio alla guida tecnica. In effetti il Cosenza sul piano del gioco ha migliorato parecchio il suo stato, invariato invece il discorso per quello che riguarda il risultato.

L’errore difensivo una costante pericolosa

Nulla da fare con il Catania nonostante la buona prestazione, a dimostrazione di una squadra, quella silana, che insieme alle difficoltà di questo inizio di stagione, certamente non viene accompagnata da quel pizzico di fortuna che in alcune circostanze può servire. Immeritata la battuta d’arresto con gli etnei, condita dal solito errore individuale, diventato una pericolosissima costante e che relega oggi il Cosenza al penultimo posto della classifica con soli due punti.

Cosenza battuto, ma la squadra piace

Nonostante l’ennesima battuta d’arresto, però, la prima di Braglia ha lasciato indicazioni diverse rispetto alle contestazioni che in precedenza la squadra subiva sotto le direttive di mister Fontana, con la possibilità di dare seguito alla prestazione e non al risultato, a breve distanza, visto l’impegno dietro l’angolo con la Reggina al Granillo.

Vietato perdere con la Reggina

A tale proposito mister Braglia ha dichiarato: “Contento di affrontare la Reggina? Se dovesse finire così no, noi dobbiamo saper fare le cose e migliorare alcune situazioni e qualcuno che è un po’ giù deve migliorare la condizione alla svelta”.