Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Il Cosenza ha scelto il meglio per ripartire. Braglia può fare la differenza

Calcio – Il Cosenza ha scelto il meglio per ripartire. Braglia può fare la differenza

ARRIVA BRAGLIA

Bisognava dare un segnale forte, alla squadra ed all’ambiente tutto e così è stato. Il Cosenza ha scelto il meglio per quello che riguarda la conduzione tecnica, un vecchio pallino che da oggi siederà sulla panchina rossoblu per l’inversione di rotta. Piero Braglia è allenatore navigato, esperto in promozioni, quattro ottenute, diverse sfiorate, carattere forte e profondo conoscitore di calcio. Le sue squadre oltre a vincere spesso divertono pure ed il presidente Guarascio spera che le sue gesta possano essere ripetute anche in terra silana.

RIMANGONO LE AMBIZIONI

Un contratto di nove mesi per lui con l’opzione anche per la stagione successiva, dipenderà da quello che insieme alla squadra riuscirà a costruire e raccogliere in questo percorso. L’assunzione alla conduzione tecnica di Braglia conferma quelle che sono le ambizioni, dopo una campagna acquisti che a tanti era sembrata soddisfacente. Il Cosenza vuole i play off, vuole migliorare la posizione della passata stagione, vuole recitare un ruolo da protagonista nel contesto di un campionato che nelle prime giornate, ma forse è presto, non ha espresso moltissimo sul piano della qualità e del valore complessivo delle squadre. Si riparte, dunque, con uno dei più bravi e questo è già un dettaglio che non può essere trascurato.