Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Siracusa-Cosenza, Roselli: ‘Vincere se vogliamo sognare’. I convocati rossoblù

Siracusa-Cosenza, Roselli: ‘Vincere se vogliamo sognare’. I convocati rossoblù

Le parole del tecnico Giorgio Roselli prima del match contro il Siracusa di domenica: «A Siracusa non sarà facile, queste sono le partite più complesse ed, in più, il loro campo non è delle migliori condizioni: credo possa essere un match estremamente fisico contro una buona squadra e contro calciatori di grande esperienza. La squadra si sta preparando bene, stanno rientrando calciatori importanti e di esperienza, siamo in crescita ma siamo anche in un campionato difficile: dobbiamo avere una costanza mostruosa e puntare a raggiungere i nostri obiettivi. Ranieri viene da un Settore Giovanile affermato ed è un ragazzo dalla spiccata personalità, ora dovrà tenere botta ed allontanare i propri limiti. La loro squadra è una squadra esperta? Per molti anni si è abusato dei giovani per le sovvenzioni, non conta l’età ma la capacità. Baclet e Gambino sono due titolari che possono anche giocare insieme, devono essere al 100% entrambi però; Cavallaro sta giocando meno perché, mentre lui era fuori, sono cresciuti altri: domenica non è entrato perché Statella stava facendo benissimo a sinistra, non avrei potuto spostarlo di nuovo a destra».

Al termine della seduta di rifinitura svolta questa mattina sul prato del San Vito Gigi Marulla il tecnico Giorgio Roselli ha diramato la seguente lista dei convocati per la gara di domani con il Siracusa:

PORTIERI: Perina Pietro, Saracco Umberto.

DIFENSORI: Corsi Angelo, Tedeschi Luca, Blondett Edoardo, D’Anna Emanuele, Scalise Manuel, Meroni Andrea, Madrigali Saverio.

CENTROCAMPISTI:  Caccetta Cristian, Criaco Marco, Capece Giorgio, Ranieri Roberto, Mungo Domenico.

ATTACCANTI: Cavallaro Giovanni, Baclet Allan Pierre, Filippini Alberto, Gambino Giuseppe, Appiah Samuel Darko, Statella Giuseppe.