Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Roselli: ‘Si vedrà la forza mentale dei ragazzi’. I convocati per Lecce-Cosenza

Roselli: ‘Si vedrà la forza mentale dei ragazzi’. I convocati per Lecce-Cosenza

Le parole di Giorgio Roselli alla vigilia del match col Lecce di domani sera: «Le due squadre vengono da ottime prestazioni che, però, hanno portato pochi punti: per noi non cambia nulla, cambia però il contesto perché, senza ombra di dubbio, dovrà uscire fuori la forza mentale dei ragazzi – ai quali, comunque, non si può dire nulla, soprattutto dal punto di vista dell’impegno e dell’abnegazione. Io vorrei una continuità di prestazioni, poi i risultati possono arrivare e non arrivare ma ciò che più mi interessa è continuare a giocare in modo positivo e propositivo. Linea verde della squadra? I ragazzi che abbiamo hanno avuto prima bisogno di maturare, in linea di massima chi arriva dalla Primavere deve abituarsi: Meroni, dopo quattro mesi, è un titolare come gli altri. Partiremo in venti, Filippini ha sentito un problema al ginocchio e lo teniamo a riposo. L’assenza di Caturano non credo che sia un problema per loro, mancherà soltanto un giocatore molto forte che verrà rimpiazzato da un altro giocatore altrettanto forte. La presenza dei nostri ex potrebbe aiutarli nel conoscere i nostri concetti, soprattutto per quanto riguarda Arrigoni che era un po’ il cervello della squadra, ma in campo non ci sarà nessun vantaggio e nessuno svantaggio perché il calcio è troppo immediato per preparare qualcosa del genere.»

Di seguito i convocati per la partita di domani:

PORTIERI: Perina Pietro, Saracco Umberto. DIFENSORI: Corsi Angelo, Tedeschi Luca, Blondett Edoardo, D’Anna Emanuele, Scalise Manuel, Bilotta Andrea, Meroni Andrea, Madrigali Saverio. CENTROCAMPISTI: Caccetta Cristian, Criaco Marco, Capece Giorgio, Ranieri Roberto, Mungo Domenico. ATTACCANTI: Cavallaro Giovanni, Baclet Pierre – Alain, Gambino Giuseppe, Appiah Samuel Darko, Statella Giuseppe.