Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio – Catanzaro, il reggino Puntoriere titolare. Erra rassicurato da Noto ma in Sicilia non si deve perdere

Calcio – Catanzaro, il reggino Puntoriere titolare. Erra rassicurato da Noto ma in Sicilia non si deve perdere

Sta per concludersi una settimana diversa dalle altre per il Catanzaro. C’era da assorbire la sconfitta interna con il Lecce, messa in preventivo per la forza dell’avversario ma probabilmente in tanti si aspettavano un gruppo con un atteggiamento più aggressivo ed in più quel deferimento che tutti aspettavano ma che, una volta arrivato, automaticamente ha indotto a fare i primi calcoli riguardo lo scenario possibile sulla classifica.

FARE PUNTI IN SICILIA

Per questo motivo la trasferta siciliana contro la Sicula Leonzio diventa già importante per la squadra giallorossa che non può e non deve tornare a mani vuote. Il gruppo si è allenato con la solita intensità, il tecnico è in piena valutazione riguardo le scelte, perché ha l’obbligo di considerare gli impegni ravvicinati dettati dal turno infrasettimanale con il Catanzaro che il prossimo martedi affronterà al Ceravolo l’Akragas.

LE SCELTE E LA POSIZIONE DI ERRA

Mister Erra che ha ricevuto importanti rassicurazioni dal proprio presidente riguardo la conferma alla guida della squadra, anche se, come spesso accade nel mondo del calcio, tutto può cambiare in brevissimo tempo, visto che sono sempre i risultati a dettare le scelte.  Tornando alle scelte, invece, si potrebbe puntare sulla freschezza e l’imprevedibilità del reggino Puntoriere, pronto ad essere schierato nel tridente offensivo, con Letizia al centro dell’attacco e Anastasi a riposo, in attesa di Infantino.