Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio, Catanzaro: il ‘Ceravolo’ non basta più, si lavora all’ampliamento

Calcio, Catanzaro: il ‘Ceravolo’ non basta più, si lavora all’ampliamento

Erano anni che a Catanzaro non si respirava un’aria così fortemente innamorata dei colori giallorossi. Merito di Floriano Noto e dei suoi soci, del sindaco Abramo che ha saputo costruire una società che ha saputo far riaffezionare la tifoseria e di una città che ha tantissima voglia di mettersi alle spalle i periodi difficili.
Secondo quanto filtra da Catanzaro c’è il serio rischio che presto occorrerà ampliare la capienza dello stadio Ceravolo.
Attualmente l’impianto è omologato per ospitare 7500 spettatori, un dato che se continuerà questo trend sarà raggiunto entro poche partite.
In particolare già contro il Lecce l’ampliamento potrebbe essere necessario e secondo quanto riferisce Catanzaro Sport 24 potrebbe essere intrapresa una vera e propria corsa contro il tempo per portare la capienza a 11.000.
Soddisfazione non da poco per la nuova proprietà.