Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio – Catanzaro, Erra analizza i perché della sconfitta con la Reggina e punta su Letizia e Anastasi

Calcio – Catanzaro, Erra analizza i perché della sconfitta con la Reggina e punta su Letizia e Anastasi

Le sconfitte lasciano sempre qualche segno, se arrivano ancora una volta in occasione di un derby ed a distanza di poco tempo, impossibile riuscire a cancellarle con un colpo di spugna. Ed allora alla ripresa delle fatiche mister Erra ha cercato di analizzare insieme ai suoi il perché di determinati comportamenti della squadra, anche nel momento in cui il match sembra in pugno e la possibilità di raggiungere il risultato favorevole alla portata. Era già successo in Coppa Italia due volte proprio contro la Reggina alla prima uscita e successivamente con il Rende. Difetti di un gruppo certamente valido ma che deve gestire sicuramente meglio alcune situazioni di gioco e di nervosismo. Per lunghi tratti della gara giocata al Granillo parecchi dei giallorossi scesi in campo hanno sprigionato un agonismo eccessivo, fino alla espulsione di Marchetti che di fatto ha condizionato poi il risultato finale. Il tecnico dovrà fare i conti quindi con la squalifica del giocatore, ma anche con l’infortunio occorso a Van Ransbeeck, uscito anzitempo. Allo stesso tempo si ritrova con due preziosi elementi arrivati quasi a conclusione di mercato come Anastasi e Letizia con una settimana in più di lavoro e pronti a fornire il loro contributo. Il Catanzaro cerca di lasciarsi così alle spalle qualche mugugno soprattutto nei confronti dell’allenatore maturato dopo la battuta d’arresto di Reggio Calabria e cerca nuovi punti già a partire dalla prossima gara con la Juve Stabia.