Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio – Catanzaro, si chiude con due grandi colpi. L’attacco adesso è fortissimo

Calcio – Catanzaro, si chiude con due grandi colpi. L’attacco adesso è fortissimo

Infantino infortunato? Nessun problema, perché se si è fermato il calciatore sul quale il Catanzaro ha praticamente puntato tutto riguardo il reparto offensivo, la società non ha esitato a trovare soluzioni alterative immediate. Nell’ultimo giorno di mercato due grandi colpi del DS Doronzo che collocano adesso i giallorossi tra le squadre con una linea d’attacco di assoluto valore, forse il più forte della categoria. Ha firmato un contratto biennale Valerio Anastasi. Classe 1990, attaccante, arriva dal Catania, squadra con cui ha iniziato la scorsa stagione per poi passare in prestito al Messina. Con i peloritani ha giocato 12 partite siglando 4 goal. Anastasi ha al suo attivo diversi campionati di serie C: tra le maglie indossate, anche quelle della Pistoiese, del Mantova, del Monza e della Reggiana.

Come se non bastasse a mister Erra, è stato messo a disposizione un altro attaccante, forte, molto forte per la serie C, in prestito per un anno dal Foggia è arrivato Letizia. Aveva cominciato la scorsa stagione con i rossoneri per passare, a gennaio, al Cosenza: con i calabresi ha giocato 14 partite siglando tre gol. Nella sua carriera il classe ’87 ha indossato anche le maglie di Reggiana e Matera. Nel 4-3-3 di mister Erra adesso le soluzioni oltre ad essere tante, sono tutte di straordinaria qualità.