Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio – Catanzaro, Puntoriere subito determinante. Ed ora sfida alla Reggina

Calcio – Catanzaro, Puntoriere subito determinante. Ed ora sfida alla Reggina

“Non mi aspettavo di giocare subito, ho sfruttato l’occasione nel migliore dei modi e sono felice. Non decido io quello che sarà per la prossima gara, ma sono certamente a disposizione. Davvero un grande pubblico che ci ha aiutato moltissimo e speriamo lo faccia anche nei momenti di difficoltà. Mi alleno molto per essere sempre presente in partita è un difetto che mi porto dietro e cercherò di migliorare questo aspetto”. E’ il reggino Puntoriere nel post gara, il calciatore che ha spaccato la partita nel momento in cui il tecnico Erra, causa infortunio di Infantino, decide di mandarlo in campo. Subito decisivo e determinante con gli assist che hanno consentito a Cunzi e Falcone di poter realizzare le reti per il Catanzaro. Francesco Puntoriere classe 98, cresciuto nel settore giovanile della Reggina, passato all’Entella dopo il fallimento della vecchia società, esordio in serie B a soli 17 anni. Ventuno reti nei due anni con la maglia della Primavera ed ora la possibilità di mettere in evidenza le proprie qualità in serie C con quella del Catanzaro. Subito determinante, qualora dovesse perdurare l’infortunio al centravanti titolare dei giallorossi, avrà l’opportunità di giocare con più continuità, anche se dopo una sola giornata, ha già impressionato il tecnico e gli addetti ai lavori. E sabato sera si prepara per sfidare la sua ex squadra, la Reggina.