Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio – Partito il progetto del nuovo Catanzaro: ecco strategie, obiettivi e problemi ereditati

Calcio – Partito il progetto del nuovo Catanzaro: ecco strategie, obiettivi e problemi ereditati

Il nuovo corso del Catanzaro è già partito. Per volere del presidente Noto è stata istituita una struttura piramidale con al vertice il presidente e immediatamente sotto due manager che siano in grado di lavorare su piani diversi, ma allo stsesso livello decisionale.
Da un lato il responsabile dell’area sportiva Doronzo si occuperà della squadra, mentre toccherà a Maglione curare ogni aspetto organizzativo.
Il prossimo sarà un anno di transizione in cu si cercherà di rimettere in careggiata il club, prima di sferrare l’attacco verso traguardi piàù ambiziosi.
In particolare va ripianata la situazione che genera, ad oggi, un milione di perdite e va gestita al meglio la problematica derivante da tredici contratti ancora attivi che costano circa un milione e mezzo di euro al club.
E poi bisognerà partire persino dalle basi: mancano una sede e i relativi arredi, presto bisognerà averne una.