Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio – Catanzaro, avv. Rondinelli: ‘Nessuna proposta a rilevare le quote sociali’

Calcio – Catanzaro, avv. Rondinelli: ‘Nessuna proposta a rilevare le quote sociali’

Voci che si rincorrono, giorni di grandissima tensione in casa Catanzaro ed una situazione che tutti sperano si possa sbloccare da un momento all’altro. Nel frattempo arriva una precisazione da parte dell’avvocato della società Sabrina Rondinelli in merito al comunicato di ieri sulla possibilità di acquisto della società giallorossa:

“In merito al comunicato diramato a firma del collega Tony Sgromo e dell’imprenditore Maurizio Mottola D’Amato, ritengo doveroso precisare che solo stamane l’avvocato Sgromo mi ha chiesto un appuntamento per chiedere informazioni rispetto alla situazione economica del Catanzaro Calcio.

Nel corso del successivo incontro, di natura del tutto informale, al quale ha preso parte anche Mottola D’Amato, non mi sono state prospettate proposte di acquisto, ma ho solo comunicato ai miei interlocutori la necessità di contattare, in caso di interesse a rilevare le quote sociali, questione di cui peraltro non mi occupo personalmente, l’amministratore unico Gessica Cosentino ed il consulente commerciale della società Antonio Repaci. L’unica interlocuzione della società è stata, al momento, quella istituzionale con il sindaco della città, e si è limitata solo all’acquisizione di informazioni sulla situazione finanziaria e sullo stato degli adempimenti federali. Ad oggi all’indirizzo del Catanzaro Calcio non è stata rappresentata alcuna proposta da parte di imprenditori interessati a rilevare le quote sociali”.

Avv. Sabrina Rondinelli, legale Catanzaro Calcio