Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio – Catanzaro, Sarao: ‘Le frizioni ci sono ovunque. Guai ad abbassare la guardia’

Calcio – Catanzaro, Sarao: ‘Le frizioni ci sono ovunque. Guai ad abbassare la guardia’

A sette giornate dalla conclusione il Catanzaro ha assoluta necessità di trovare quella continuità che invece è mancata per lunga parte di stagione. Dopo la buona prestazione di Castellammare adesso è obbligatorio fare punti al Ceravolo contro il Catania, è soprattutto davanti al pubblico amico che non può essere più fallito l’appuntamento con la vittoria. Ne parla in conferenza stampa l’attaccante Sarao: “Le frizioni ci sono in tutti gli spogliatoi d’Italia, soprattutto quando si vive una situazione difficile a livello di risultati, ma questo non incide per quello che ci riguarda sulla voglia di batterci, sul rendimento, siamo tutti concentrati al raggiungimento dell’obiettivo. E’ sempre difficile riconfermarsi, ci sono adesso sette partite da giocare al massimo, chiunque giochi l’atteggiamento dovrà essere quello visto domenica scorsa, tutti siamo importanti in questo momento. Non guardiamo a quanto succede agli altri, nessun calcolo, solo lavorare e pensare a fare punti, la gara è lo specchio di quello che si fa in settimana. Adesso sto bene fisicamente, tra infortuni e squalifiche mi mancava la continuità, faccio sempre il massimo per la mia squadra, il gol è il pane per un attaccante, ma oggi conta il risultato di squadra. Il pareggio con la Juve Stabia non può renderci soddisfatti perché ci hanno raggiunti all’ultimo secondo su rigore, contenti invece per la prestazione, mai abbassare la guardia altrimenti facciamo fatica”.