Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, Van Ransbeeck: ‘Mi piacerebbe giocare di più, ma l’importante è salvarsi’

Catanzaro, Van Ransbeeck: ‘Mi piacerebbe giocare di più, ma l’importante è salvarsi’

“Tre punti importantissimi per la salvezza. Sapevamo che non sarebbe stata una partita semplice, ma abbiamo risposta da squadra, tutti insieme, è necessario continuare così. Affrontiamo le prossime gare come dieci finali, quando si affrontano squadre che giocano al calcio si creano degli spazi, mentre è più difficile contro quelle che si chiudono, ma anche su questo aspetto dobbiamo lavorare. Posso giocare in tutti i ruoli del centrocampo, credo che posso fare ancora meglio, ma la cosa più importante è che il Catanzaro continui a fare punti. Da questo momento bisogna dare tutto, non si possono sbagliare più le partite, dare il massimo tutti insieme, unico modo per arrivare a salvarci. Spetterà al tecnico darci indicazioni su come affrontare il Melfi, lo hanno studiato bene, arriviamo entrambi da una vittoria, sarà un match interessante. Certo che non sono felice quando non gioco, ma questo è il mio primo anno in Italia e c’era bisogno di adattarmi anche se credo che quando impiegato non ho fatto male”.