Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, Gomez: ‘Mi hanno fortemente voluto’. Zanini: ‘C’è un progetto serio’

Catanzaro, Gomez: ‘Mi hanno fortemente voluto’. Zanini: ‘C’è un progetto serio’

Appetiti da diverse società, i due calciatori dell’Akragas Gomez e Zanini sono approdati al Catanzaro, per la ferma volontà della società di accaparrarseli, nonostante una numerosa concorrenza, così come spiega l’attaccante: “Ringrazio il Catanzaro perché ha dimostrato di volermi fortemente ed il contratto pluriennale ne è la dimostrazione. Cerco di dare il massimo sperando di fare quanti più gol possibile. Ho accettato il trasferimento nonostante tante richieste, la società è seria, si può lavorare bene, ne sono convinto. Gennaio non è mai il periodo migliore per cambiare squadra, ma io sono qui da due giorni e sono stato accolto benissimo da tutti. Ho scelto il progetto della società e la conoscenza di Zavettieri mi ha aiutato. Il Catanzaro è forte, ci sono annate particolari come questa, ma noi siamo qui per cercare con ogni mezzo di risollevarci”. Subito dopo è toccato al compagno di squadra Zanini, insieme i due anche all’Akragas: “Il Catanzaro mi ha dato una grande opportunità, cambiare a gennaio è vero che sia difficile, ma se cambi in meglio ci sono stimoli forti. Vogliamo superare questo momento e arrivare al finale di stagione in maniera più serena. C’erano su di me le attenzioni di squadre importanti come Foggia, Juve Stabia, Matera, ma venire al Catanzaro significa sposare un progetto importante, trovare maggiore spazio, non ho mai avuto alcun dubbio. Posso fare l’esterno alto, il mister lavora molto sugli schemi, credo di poter essere utile in questo ruolo”.