Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, adesso squadra competitiva. Decisive le prossime quattro sfide

Catanzaro, adesso squadra competitiva. Decisive le prossime quattro sfide

Mister Zavettieri può ritenersi ampiamente soddisfatto. Se è vero che la campagna acquisti della scorsa estate si è rivelata un mezzo fallimento, è altrettanto vero che, aspettando sempre il responso del campo, quella di riparazione almeno sulla carta, è sembrata soddisfacente, per quelle che erano le richieste del tecnico e per la qualità dei calciatori acquistati. Puntellato un organico che per alcuni momenti della stagione, tra squalifiche ed infortuni, era ridotto all’osso, mentre adesso per ogni reparto vi sono titolari abbastanza interessanti e validissime alternative. Da questo momento nessun alibi e soprattutto la necessità di sfruttare a pieno il ciclo delle prossime quattro gare rispettivamente contro Paganese, Messina, Akragas e Taranto. Scontri diretti che di fatto potrebbero cambiare in maniera netta il percorso dei giallorossi in questa parte cruciale della stagione, una situazione contraria ne comprometterebbe quasi irrimediabilmente l’obiettivo salvezza. Se è vero che tanti sono stati gli errori commessi dalla società in questi ultimi anni, va detto con molta onestà che probabilmente nessuno si aspettava un intervento così deciso in questa finestra di mercato e di tale qualità. La palla, adesso, passa ai calciatori, primo banco di prova è Pagani, dove per mentalità Maita e compagni dovranno scendere in campo per un solo risultato, la vittoria.