Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, ultimo colpo un esterno offensivo. Zavettieri ha una buona squadra

Catanzaro, ultimo colpo un esterno offensivo. Zavettieri ha una buona squadra

Sul piano dell’impegno e della necessità di intervento sul mercato, nulla può essere rimproverato al Catanzaro per quanto fatto soprattutto negli ultimi giorni. Adesso l’organico è davvero ben assortito e completato secondo quelle che erano le necessità del tecnico. Sarà come sempre il campo a darne il responso sulle scelte, ma di sicuro quella messa in piedi dal DS Preiti appare una squadra decisamente pronta alla risalita e quindi capace di evitare anche i play out. Questo il comunicato della società che riepiloga tutti i movimenti di questa sessione: “La società Catanzaro calcio rende noto di essersi assicurata il diritto alle prestazioni sportive dei calciatori Guido Gomez, Matteo Zanini, Tomas Svedkauskas e Franck Cedric.

L’attaccante Gomez, ventiduenne di Vico Equense, ed il laterale Zanini, ventiduenne nativo di Lodi, in questo primo scorcio di campionato hanno militato nelle fila dell’Akragas ed arrivano entrambi a titolo definitivo. Gomez, cresciuto nel settore giovanile del Sassuolo, con esperienze nel Cuneo, nella Juve Stabia (nel corso delle ultime due stagioni) e dell’Akragas (22 presenze e sei reti in questa prima parte di campionato) si è legato al club giallorosso sino al 30 giugno 2018. Zanini, dal canto suo, dopo aver militato nel Cosenza (stagione 2014/2015), nel Messina (2015/2016) ed infine nell’Akragas, ha siglato un contratto con il club giallorosso sino al 30 giugno 2019. Il portiere Svedkauskas, lituano classe 1994, e l’esterno offensivo Cedric, camerunense classe ’95, arrivano in prestito dalla Roma. Svedkauskas è reduce dall’esperienza maturata, nel corso degli ultimi mesi, nella Lupa Roma, mentre Cedric, dopo essersi messo in mostra nella primavera giallorossa, ha militato nel Nimes (League 2), Robur Siena ed in questa prima parte di stagione nel Taranto”.