Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, Giovinco: “Mi sento catanzarese dentro. Un gol? Magari”

Catanzaro, Giovinco: “Mi sento catanzarese dentro. Un gol? Magari”

Derby meno uno e sale la tensione non solo tra i tifosi. Entrambe le squadre, per motivi diversi, si giocano molto, soprattutto in casa giallorossa, si percepisce la necessità di guadagnare punti perché anche sotto l’aspetto psicologico, molto potrebbe cambiare dopo il tentativo di risalita delle ultime settimane. Ne parla l’attaccante Giovinco: “La cosa più importante è pensare a noi stessi. Dobbiamo continuare in quello che stiamo facendo e portare a casa punti. Mi sento catanzarese dentro, voglio far bene, lo spero davvero. Se riesco a segnare sarei felicissimo, ma oggi quello che conta è che la squadra riesca a vincere, ci manca il gol in trasferta ci proveremo a Cosenza. Le prestazioni non sono mai mancate, solo i risultati, anche gli avversari affrontati ci hanno sempre detto che non meritiamo l’attuale posizione in classifica. Voglio fare bene primo perché ho già ventisei anni ed è il momento di dare una svolta alla mia carriera e poi perché sono del posto. Potevo avere qualche gol in più, non sono completamente soddisfatto di me stesso, posso e dobbiamo fare di più”.